• Home
  • Domande & risposte

Domande & risposte


Prima di accingersi ad intraprendere un trattamento psicologico è bene ricordare che:

  1. La psicoterapia è un’azione terapeutica che si sviluppa nell’arco di mesi. Per tale ragione, lo psicologo non lavora sulle situazioni di urgenza;
  2. Al termine del primo colloquio di orientamento è un diritto essere informati su durata approssimativa della terapia, costo delle sedute, regole del rapporto terapeutico (luogo e scansione degli incontri, gestione delle assenze, delle ferie, dell’interruzione del rapporto…);
  3. Lo psicologo non è abilitato a prescrivere alcuna terapia farmacologica;
  4. Lo psicologo è tenuto al più stretto segreto professionale circa i dati relativi ai propri clienti;
  5. Lo psicologo esercita il suo ruolo e la sua competenza professionale solo all’interno del “setting” terapeutico (ossia solo all’interno dello studio in cui opera);
  6. Per l’efficacia della terapia, non si fa “amicizia” né si intrattengono rapporti extra-lavorativi con lo psicologo;
  7. E’ possibile interrompere il rapporto terapeutico qualora non dia buoni risultati, o cambiare psicologo;
  8. Non è possibile intraprendere contemporaneamente rapporti terapeutici con due differenti psicologi;
  9. E’ importante conoscere il tipo di orientamento clinico e metodologico a cui il terapeuta consultato fa riferimento;
  10. Lo psicologo può fare psicoterapia solo nel caso in cui abbia conseguito una specializzazione specifica;
  11. Si può contattare l’Ordine Regionale o Nazionale degli Psicologi per avere informazioni professionali specifiche.
System.String[]
Download Free Designs http://bigtheme.net/ Free Websites Templates